Russia

Ai tempi della guerra fredda

Da poco crollata l'URSS, ho visitato una Russia, appena uscita da decenni di guerra fredda.

Una paese d’altri tempi, con supermercati vuoti, code per gli approvvigionamenti, polizia in borghese e un’atmosfera quasi irreale, da film di spie.

Oggi probabilmente rimane poco o nulla di questa atmosfera, ma una visita a Mosca e San Pietroburgo è irrinunciabile.

 

Se posso darvi un consiglio, vi suggerisco Suzdal, sito patrimonio Unesco, a 220km da Mosca.

Qui troverete una città, da molti definita la più russa delle tante. Forse le atmosfere vi ricorderanno il passato.

Ad ogni passo, vi imbatterete in un monumento: infatti fin dai tempi dell’Unione Sovietica le autorità promossero il turismo e vi fondarono un numero enorme di musei. Ad oggi sono vietati grattacieli e c’è molta attenzione a mantenere lo spirito tradizionale di questa antica città.

Merita sicuramente una visita, con la sua storia millenaria, centro spirituale di quello che oggi è denominato il triangolo d’oro.